Meteo
Home
Contatti
Cerca nel sito
Amministrazione
Le sedi SAS





Menu

Partner

LABORATORIO PDF Stampa E-mail
stelab

LABORATORIO CHIMICO

Il laboratorio chimico SAS LAB è attrezzato con le apparecchiatura e le tecniche strumentali più evolute per l'esecuzione di analisi chimiche e chimico-fisiche nelle diverse matrici:

  • terreni
  • fanghi
  • acque potabili, di falda e reflue
  • rifiuti liquidi e solidi
  • aria
  • alimenti 
Negli ultimi anni SAS LAB si è impegnato in modo significativo per lo sviluppo tecnologico e professionale del laboratorio con forti investimenti in attrezzature all' avanguardia e personale. Grazie alla continua innovazione tecnologica e alla costante crescita professionale degli addetti, SAS LAB ha oggi raggiunto competenze e professionalità in grado di rispondere alle crescenti esigenze delle imprese, specie di quelle che operano nel settore delle bonifiche ambientali.

TECNICHE ANALITICHE

  • cromatografiche (gc/ms, ultrafast-gc/ecd/fid, fast-gc/fid, gc-fid, hplc/da/fld, ionica)
  • spettrofotometriche (uv/vis, gfaas,faas, ftir,)
  • gravimetriche
  • microscopia ottica
  • titolazioni

LABORATORIO MICROBIOLOGICO

Il laboratorio SAS LAB dispone di ampi locali e di moderne attrezzature per qualsiasi analisi di base nei settori alimentare ed ambientale.
Le categorie merceologiche di analisi riguardano:

  • analisi microbiologiche su matrici alimentari
  • analisi microbiologiche su acque potabili, acque di piscina, acque di scarico, fanghi, terreni, etc.
  • controllo delle superfici degli ambienti di lavoro
  • controllo dell' aria
  • prove tecnologiche (tessuti, disinfettanti, materie plastiche)
  • ricerca di sostanze pericolose negli alimenti (micotossine)

Le determinazioni principalmente eseguite sono rivolte a:

  • Ricerca dei microrganismi patogeni (Salmonella, Listeria, Vibrio Parahaemolyticus, Staphylococcus aureus, etc.)

Definizione dei parametri indice e indicatori di contaminazione (Carica Microbica Totale, Escherichia Coli, Coliformi, Enterococchi, etc.).

laboratorio
labsas1

Strumentazione

  • Cromatografo liquido ad alta pressione (HPLC)
  • Incubatori
  • autoclavi
  • cappa a flusso laminare
  • microscopi ottici e stereomicroscopio
  • camera microclimatica

I metodi utilizzati sono per la maggior parte ufficiali o di enti riconosciuti a livello internazionale (ISO, UNI EN, APHA, APAT IRSA CNR, UNICHIM, etc.)

ARIA

SAS LAB è in grado di fornire alle aziende tutto il supporto necessario per la misura e la gestione dell’inquinamento atmosferico. Il laboratorio chimico effettua:

  • analisi su campioni provenienti da emissioni in atmosfera;  
  • analisi su campioni provenienti da ambienti di lavoro.

SAS LAB offre l’intervento sul campo di tecnici specializzati dotati di proprie attrezzature per:

  • il prelievo di campioni in conformità alle metodiche ufficiali;
  • la determinazione sul campo di specifici parametri;
  • la stabilizzazione e la conservazione adeguata del campione in fase di trasporto e fino all’esecuzione delle prove.

ACQUA

SAS LAB è in grado di eseguire la determinazione dei parametri chimici e chimico-fisici richiesti per la verifica di:

  • acque destinate al consumo umano, in conformità al D.Lgs. 31/2001;  
  • acque sotterranee (D.Lgs 152/2006);  
  • acque reflue (D.Lgs. 152/2006);  
  • acque di piscina, in conformità al DGR Lombardia 17 maggio 2006 n. 8/2552.

SAS LAB offre l’intervento sul campo di tecnici specializzati dotati di proprie attrezzature per:

  • il prelievo di campioni in conformità alle metodiche ufficiali;
  • la determinazione sul campo di specifici parametri;
  • la stabilizzazione e la conservazione adeguata del campione in fase di trasporto e fino all’esecuzione delle prove.

 

EMISSIONI IN ATMOSFERA

Per inquinamento atmosferico si intende ogni modificazione dell’aria atmosferica, dovuta all’introduzione nella stessa di una o più sostanze in quantità e con caratteristiche tali da ledere o da costituire un pericolo per la salute umana o per la qualità dell’ambiente, oppure tali da ledere i beni materiali o compromettere gli usi legittimi dell’ambiente (Art. 268 Parte V D.lgs 152/06).

Le emissioni in atmosfera di sostanze solide, liquide o gassose che possano causare inquinamento atmosferico vengono disciplinate dal D.lgs. 152/06  che dedica la Parte V (e gli allegati correlati) alle “Norme  in materia di tutela dell’aria e di riduzione delle emissioni in atmosfera”, riordinando così il frammentato quadro normativo sviluppatosi negli ultimi 40 anni.

Il quadro normativo attuale prevede (all’art. 269 – D.lgs. 152/06) che ogni impianto che produca emissioni in atmosfera sia preventivamente autorizzato dagli enti preposti (Province) e rispetti i valori limite imposti.

SAS LAB è in grado di fornire ai propri clienti assistenza tecnico-analitica (campionamento ed analisi alle emissioni in atmosfera) nonché servizi di consulenza (istruzione pratiche autorizzative, indirizzo alla scelta dei migliori sistemi di abbattimento) al fine di gestire i diversi aspetti normativi contenuti nel testo di legge.

SAS LAB è anche in grado di eseguire indagini olfattometriche per la valutazione delle molestie olfattive

emission

PRATICHE AUTORIZZATIVE E CONSULENZA

SAS LAB è in grado di fornire assistenza tecnica e consulenziale per la gestione delle problematiche relative alle emissioni in atmosfera:

In particolare il servizio prevede:

  • l’istruzione di pratiche autorizzative ai sensi degli art. 269 e 272 del D.lgs 152/06 e delle più aggiornate Normative Regionali specifiche;
  • la predisposizione del piano gestione solventi ai sensi dell’art 275 e All. III alla Parte V del D.lgs 152/06;
  • l'indirizzo alla scelta dei migliori sistemi di abbattimento (in relazione alle B.A.T.);
  • l’istruzione di procedure di gestione e controllo di impianti di contenimento delle emissioni e di impianti di misurazione in continuo

RUMORE

AMBIENTE ESTERNO ABITATIVO

SAS LAB, tramite i suoi tecnici competenti in acustica ambientale riconosciuti ai sensi dell'art. 2 comma 7 della legge 447/95 e grazie all’ampia dotazione strumentale e di software specifici, è in grado di gestire una vasta gamma di aspetti legati all’inquinamento acustico.

In particolare SAS LAB è in grado di effettuare:

  • Rilievi e valutazioni di impatto acustico ai sensi della Legge quadro sull'inquinamento Acustico 447/95 e relativi decreti applicativi; per infrastrutture, industrie, insediamenti artigianali, commerciali, ecc.;
  • Rilievi e valutazioni di impatto acustico per cantieri temporanei e mobili ed assistenza nei confronti delle autorità competenti;
  • Valutazioni Previsionali di impatto e clima acustico;
  • Progettazione di interventi di bonifica acustica ambientale;
  • Valutazione previsionale dei requisiti acustici passivi degli edifici (DPCM 05/12/1997);
  • Valutazione dei requisiti delle sorgenti sonore nei luoghi di intrattenimento danzante (DPCM 18/09/1997);
  • Classificazione e zonizzazione acustica del territorio comunale.

SAS LAB si avvale di strumentazione conforme agli standard e alle normative comunitarie per strumenti di classe 1; tutta la strumentazione è periodicamente tarata presso centri SIT.

SAS LAB si avvale di specifici software per il calcolo e la previsione della propagazione nell’ambiente del rumore derivato da traffico veicolare, ferroviario, da insediamenti industriali (sorgenti esterne ed interne), nonché per il calcolo di barriere acustiche.

SAS LAB opera in conformità a quanto previsto dalla vigente normativa e dalle norme tecniche di settore, sia per quanto riguarda le misure e l’elaborazione dei dati acquisiti, che per quanto riguarda le valutazioni di carattere previsionale.